top of page

Mario Airò

Italian, 1961


 

| ​Blue-Chip Representation | Top 1000 Italian Artist



Mario Airo’ nasce a Pavia nel 1961. Il lavoro di Mario Airò nasce come l’esperienza di qualcuno che si muove e parla attraverso le cose che incontra, evitando qualsiasi tipo di chiusura intellettuale e formale. Le sue opere nascono da un’ampia gamma di riferimenti culturali che includono la letteratura, il cinema, la storia dell’arte ed elementi appartenenti al nostro quotidiano, che l’artista compone in una rete di inedite relazioni. L’immagine di un film esistenzialista, il titolo di un libro di uno scrittore americano, il dettaglio di un quadro del Rinascimento, i versi di un poeta tedesco, gli appunti di un filosofo: l’elenco potrebbe continuare, perché innumerevoli sono gli spunti che possono ispirare Mario Airò e contribuire a dare inizio a una sua opera. Intenzionalmente non sistematico, l’artista definisce il proprio approccio come una sorta di “vagabondare” L’immagine finale è una sintesi di grande respiro, dove una certa coltivata ambiguità rende ogni lavoro un’occasione di esperienza per gli spettatori, invitati a volgere un nuovo sguardo verso il reale.



CONTATTI








Post correlati

Mostra tutti

AES+F

Commentaires


bottom of page