top of page

Dadamaino

Italian, 1930 - 2004


 

| ​Blue-Chip Representation | Top 100 Italian Artist

Dadamaino, pseudonimo di Edoarda Emilia Maino nasce a Milano nel 1930. E’ stata un'artista italiana che contribuì attivamente ai movimenti dell'avanguardia artistica milanese degli anni cinquanta con le sue ricerche geometrico-percettive. L’influenza di Lucio Fontana si avverte sin dalle prime creazioni del 1959. Nelle prime opere infatti apre sulla tela vuoti prepotenti, ma di una calibrata esattezza geometrica. Li allarga fino a sfiorare il legno del telaio. Apre curve nella superficie, come fossero parabole di una geometria cartesiana della pittura. La tela delle opere è spesso lasciata grezza, a mostrare uno scuro colore di sacco.

L’artista successivamente sceglie di realizzare lavori polimaterici, combinando materiali industriali come la plastica, il plexiglas e l’alluminio. Dal 1961 Dadamaino inizia a realizzare i suoi tipici Oggetti ottico dinamici, placche in alluminio suddivise in quadrati, assemblati in modo tale da creare nello spettatore l’illusione ottica del movimento. Alla fine degli anni ‘70 Dadamaino si dedica al ciclo de I fatti della vita, una sorta di alfabeto della mente dove i segni si alternano a regolarità rispetto al ciclo delle Costellazioni, dove il colore crea segni che, in base alla distanza dalla tela, ricordano galassie e ammassi stellari. In questa indagine sul rapporto tra micro e macro cosmo, l’artista cerca di trovare una sua verità, “un senso al nonsenso” che governa il creato.

Il movimento delle cose è il ciclo che l’artista appronta alla fine degli anni ’80, per queste opere, su lunghi fogli trasparenti, dipinge con la china dei segni, che sembrano in movimento. La novità degli anni ’90 è relativa al modo di esporre l’opera, le tecniche restano le stesse, china su carta, tela o plastica, ma le opere non sono più poste sul telaio, vengono appese direttamente sulla parete a poca distanza l’una dall’altra per sottolinearne la trasparenza.




CONTATTI


Archivio Dadamaino



Somma Lombardo (Va)







Post correlati

Mostra tutti

AES+F

bottom of page