top of page

Aldo Mondino

Italian, 1938 - 2005


 

| ​Blue-Chip Representation | ​Top 1000 Italian Artist



Aldo Mondino Nasce a Torino nel 1938. Nel 1959 si trasferisce a Parigi dove frequenta l’Atelier dell’artista surrealista William Heyter. Le opere dell'artista rappresentano il quotidiano, sia attraverso una visione del mondo e una propria cultura, ma anche un linguaggio, uno stile e l’utilizzo di materiali e strumenti innovativi.

Si possono trovare opere d’arte di Aldo Mondino che si basano su una ricerca che fa riferimento alle avanguardie storiche: infatti richiamano il Surrealismo, il Dada, fino a raggiungere il Pop e il Concettuale. Viene definito eclettico proprio perché non ha uno stile o un linguaggio definito, ma mescola stili, genere e materiali dei più inusuali e particolari.

La figura è il carattere centrale e più importante delle opere di Aldo Mondino, al centro della sua poetica. Ciò che rende questo artista tra i più importanti del novecento italiano è il suo essere profondamente poliedrico. La sua cultura e conoscenza del mondo non hanno mai influito sul suo continuo mettersi in discussione.





CONTATTI


Archivio Aldo Mondino Via Giannone 6, 20154, Milano, Italy

www.aldomondino.it

archiviazione@aldomondino.it






Post correlati

Mostra tutti

AES+F

bottom of page